Regione Piemonte

Sentieri e percorsi pedonali

Ultima modifica 6 aprile 2018

fiume po

Il fiume Po rappresenta, insieme alla collina, l'elemento fortemente caratterizzante il territorio sanmaurese e pur essendo talvolta causa di problemi, risulta essere tuttavia una preziosa risorsa ambientale e turistica.
Il binomio fiume-collina abbraccia un'area territoriale ben più vasta di quella locale e si estende da Trofarello/Cambiano fino alle porte di Casale Monferrato.
Il paesaggio collinare è una risorsa naturale che ben si adatta alla presenza di sentieri o percorsi pedonali, che rappresentano un elemento turistico in forte espansione.

Altre informazioni: Itinerari a piedi ed in bicicletta in Piemonte www.parcopotorinese.it


I Sentieri della Collina Torinese

Nel corso degli anni sia gli Enti pubblici, sia varie Associazioni private hanno permesso il recupero di numerosi sentieri collinari, giungendo alla realizzazione di circa 190 percorsi, denominati "Sentieri della Collina torinese", tra cui si  distinguono:

  • la Grande Traversata della Collina (GTC), che collega Moncalieri a Chivasso e si sviluppa per circa 65 km. con un dislivello in salita di 1.507 metri e in discesa di 1.387 metri, toccando numerose località ed aree sottoposte a tutela ambientale (Fascia fluviale del Po, Parco della Maddalena, etc.). Mappa del percorso
  • Il Sentiero Crea Superga (SCS), realizzato di recente e costituito da un percorso di circa 35 km. suddiviso in tre tappe, che collega Superga al Sacro Monte di Crea, passando per la Canonica di Vezzolano. Mappa del percorso

Tali percorsi, pur non essendo ubicati nel territorio di S. Mauro T.se, sono però compresi all'interno di un vasto reticolo sentieristico, che vede la zona collinare della Città attraversata da altri sentieri, tra cui il famoso "Sentiero delle Pietre",  (così chiamato in quanto utilizzato a suo tempo per la realizzazione della Basilica di Superga, essendo il tracciato più rapido per collegare il cantiere della Basilica al fiume Po, fornitore di molte materie prime), che permettono il collegamento tra i vari percorsi, oltre a fornire l'accesso alla Basilica di Superga.  

I sentieri sono indicati da apposita segnaletica; attualmente sul territorio sono presenti i segnavia, cartelli indicatori specifici dei singoli percorsi e pannelli generali, posti di norma nel centro abitato, in prossimità dell'inizio dei sentieri. Sono altresì disponibili libri e cartine.

Maggiori informazioni: 

Il Cammino delle Colline del Po - Andare per sentieri.... nel 2018
Programma 2018 di Collina Po
Per maggiori informazioni clicca qui


Via Francigena

La Città di San Mauro T.se è attraversata da uno dei rami della Via Francigena che, scendendo dal Moncenisio verso Torino, prosegue nel tratto torinese lungo il Parco Fluviale del Po ed il Parco della Collina Torinese, per congiungersi nel vercellese con il percorso della Via Francigena morenico-canavesana, che scende dalla Valle d’Aosta.
Pare che esistesse un’ulteriore alternativa al percorso “fluviale”, costituita da una via realizzata sui crinali collinari che veniva utilizzata quando lungo il fiume vi erano guerre, epidemie, alluvioni etc. (chiamata "Via Francigena del mare").
Percorsi:

Maggiori informazioni: sito del turismo di Torino Via Francigena
Approfondimenti: San Mauro T.se-Castelorosso ; Rivoli-Torino e Alpignano-Torino


Cammino per Santiago de Compostela e Cammino Micaelico

Lungo lo stesso percorso (con qualche lieve variante) della Via Francigena, transitano altri due percorsi:

  • Il Cammino per Santiago de Compostela, che da Roma conduce alla Città spagnola di Compostela.
    Per approfondimenti vai al sito: ArteArti link esterno - arte e arti

 

  • Il Cammino Micaelico, che collega i Santuari dedicati a San Michele, partendo dal Santuario di San Michele Arcangelo in Puglia, fino alla Sacra di San Michele, per proseguire verso Mont Saint Michel in Francia; l’intero percorso parte dal Monastero di Monte Carmel in Israele per terminare all’antichissimo Monastero dell’Isola di Skellig Michael in Irlanda, lungo la cosiddetta Leyline di San Michele link esterno - molfetta discute
    Per maggiori informazioni sulla Via Micaelica link esterno - rete cammini francigeni

Questi percorsi sono inseriti all’interno di un portale europeo relativo ai cammini che attraversano il Vecchio Continente: